Como. World Canals Conference 2014

La World Canals Conference 2014 a Como

Mercoledì 3 settembre i delegati e i partecipanti della 27^ World Canals
Conference faranno tappa a Como

Incontro con gli attori della filiera del Patto per lo sviluppo della Nautica
lariana, visita alla città e navigazione sul lago di Como
.

La World Canals Conference, per la prima volta in Italia, fa tappa a Como oggi 3 settembre grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Como con Navigli Lombardi nell’ambito del Patto per lo sviluppo della Nautica Lariana.

L’evento, arrivato alla sua 27^ edizione, è iniziato lunedì a Milano e terminerà domani. Prevede, oltre alle sessioni plenarie, quattro visite studio sui territori limitrofi offrendo modo la possibilità di sperimentare i percorsi che verranno proposti durante l’EXPO 2015 a Milano.

La World Canals Conference è una piattaforma internazionale che coinvolge enti di governo, organizzazioni tecniche/culturali/turistiche, esperti, accademici, appassionati e volontari che si trovano per presentare le loro azioni, i loro progetti e le loro idee sui temi riguardanti il mondo delle vie d’acqua interne, di volta in volta individuati dagli organizzatori condividendo informazioni ed esperienze.
Oltre allo scambio di buone pratiche, la finalità è la sensibilizzazione dei portatori di interesse pubblici e privati e dell´opinione pubblica circa le problematiche legate alle vie navigabili e la loro valorizzazione.

La giornata di studio di oggi, mercoledì 3 settembre,porta i circa 150 delegati/partecipanti a Como ed è l’occasione per presentare la Barca lariana e la filiera nautica oltre che per visitare la città e scoprire le sue attrattive. I Delegati provengono da tutto il mondo con arrivi soprattutto da Canada, USA, Francia, Regno Unito.

«Con la partecipazione a queste iniziativa» commenta Attilio Briccola – referente per il Patto per lo sviluppo della Nautica Lariana della Camera di Commercio di Como «intendiamo rafforzare la nostra collaborazione con Navigli Lombardi in vista di Expo, consapevoli che azioni e progetti condivisi e sinergici sono più efficaci per la promozione del nostro territorio. Inoltre, la possibilità di presentare ad una platea così ampia e specializzata la ‘Lariana’, frutto del lavoro di squadra del nostro tessuto imprenditoriale e vincitrice del concorso realizzato dalle Camera di Commercio di Como e di Lecco che hanno sostenuto la progettazione esecutiva, la realizzazione e la promozione del prototipo con un sostegno finanziario di 100.000 euro, è una vetrina imperdibile per tutto il territorio lariano e per la sua filiera nautica. Inoltre, avere la possibilità di sperimentare prioritariamente percorsi e iniziative che verranno proposti durante l’Esposizione Universale, è sicuramente utile al fine di calibrare ed ottimizzare le nostre attività per poterci presentare al meglio all’appuntamento di maggio.»
 

PROGRAMMA DEL 03 SETTEMBRE

15:30 Arrivo a Como presso il parco di Villa Olmo
15:45 Presentazione della Barca Lariana e della filiera nautica
16:00 Visita alla mostra “Ritratti di Città - scenari urbani”
17:30 Minicrociera a bordo del Patria lungo il primo tratto del lago di Como
18:30 Tempo libero per la visita della città
19:30 Cena presso la Sala Bianca del Teatro Sociale di Como

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.