Como. Iniziativa "NonUnoDi Meno"

 

nonunodimeno. Anteprima al cinema astra

Sabato 6 e domenica 7 giugno, nella splendida cornice di Villa Olmo a Como, si terrà "NonUnoDiMeno", l'evento organizzato e promosso dalla Fondazione Provinciale Comasca con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Como per presentare l'omonima iniziativa di impatto collettivo nata con lo scopo di combattere la dispersione scolastica nella provincia di Como.

L'evento sarà introdotto da un dialogo con Giacomo Campiotti, regista e sceneggiatore de "I braccialetti rossi", presso il Cinema Astra di Como giovedì 4 giugno alle ore 21.

Lo scopo di questa kermesse è non solo di permettere a tutti coloro che hanno preso parte attiva al progetto di raccontare ciò che è stato fatto e ciò che si farà, ma anche di coinvolgere l'intera comunità. All'evento, che sarà aperto dal testimonial d'eccezione Davide Van De Sfroos, parteciperanno artisti, come i Sulutumana, sportivi, come Alberto Cova, imprenditori e tanti personaggi conosciuti della nostra provincia, che racconteranno le loro storie ed esperienze, e dialogheranno sui temi inerenti il disagio giovanile, le scuole, la disoccupazione giovanile e l'impresa sociale.

Alcune associazioni esporranno le loro meravigliose esperienze di cittadinanza attiva, mentre scrittori e giornalisti, come Giusi Marchetta e Nuccio Ordine, faranno riflettere il pubblico sulla impellente necessità di innovazione sociale per un futuro sostenibile. Ospite di uno degli incontri sarà anche Corrado Passera. Non mancheranno concerti, cinema e laboratori per i più piccoli.

"Vogliamo creare una comunità che si prenda cura dei propri figli dalla culla alla carriera, valorizzare il potenziale di ciascuno e ricostruire quei legami che rendono felici. Sono certo che unendo le forze di tutti ce la faremo" afferma Giacomo Castiglioni, Presidente della Fondazione Provinciale.

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.