Expo2015. Una serie di eventi dalle scuole

 

FUORIEXPO DELLA SCUOLA COMASCA:UN SEMESTRE DI EVENTI 

Expo 2015 apre i battenti il 1° maggio 2015 ed ha come tema centrale Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. L'obiettivo generale è coinvolgere il visitatore in un'esperienza unica, da protagonista, creando consapevolezza e partecipazione in merito al diritto ad una alimentazione sana e sostenibile sotto il profilo ambientale, sociale ed economico.

Gli itinerari tematici Expo previsti richiamano quindi la riflessione su tutte le componenti e le implicazioni della nutrizione: qualità del cibo, storia e cultura dell'alimentazione, saperi e tradizioni, salvaguardia della biodiversità, equa distribuzione delle risorse, consumo consapevole, responsabilità sociale, cooperazione internazionale, accoglienza e dialogo interculturale. Si tratta quindi di una vera e propria sfida che coinvolge gli oltre 160 soggetti partecipanti (Paesi, organizzazioni internazionali, aziende private) egli oltre 20 milioni di visitatori attesi che si interrogano sulle conseguenze delle proprie azioni per le prossime generazioni.

Expo 2015 ha quindi un senso se lascia in eredità un processo culturale ed educativo diffuso e capace di incidere sui comportamenti umani. Proprio per questo ruolo formativo la scuola riveste un compito centrale in Expo Milano 2015 , dal momento che essa può sostenere, attraverso la formazione dei giovani, il processo di acquisizione e di riappropriazione dei valori della sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Le scuole della provincia di Como hanno lavorato negli ultimi anni e negli ultimi mesi (e stanno ancora lavorando e continueranno a lavorare) a diversi progetti legati a Expo :
- bandi ufficiali (regionali e nazionali) di Expo
- moduli formativi, progetti ed iniziative promosse da Enti ed Istituzioni del territorio
- progetti e attività sviluppate autonomamente da Istituti di ogni ordine e grado

Oltre a tutto ciò, l'Ufficio Scolastico Territoriale di Como in accordo con l'Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia ha promosso ed organizzato con il patrocinio di Progetto Scuola- Expo2105, Padiglione Italia, SistemaComo2015 e il contributo di altri sponsor pubblici e privati una nuova stagione di eventi non più finalizzati alla preparazione di Expo, ma collocati esattamente nel semestre dell'Esposizione Universale: un vero e proprio "fuoriExpo" della scuola comasca.

Lo scorso 24 aprile, presso il Teatro Sociale, si è tenuta la conferenza di presentazione dell'iniziativa, a cui hanno presenziato all'evento oltre a Davide Van De Sfross, Ambasciatore Expo della Regione Lombardia per l'Arte e la Cultura dei territori di Lombardia, numerosi rappresentanti Istituzionali e delle Realtà Scolastiche territoriali. La Scuola da sempre è stata protagonista di questo percorso verso Expo, amalgamandosi perfettamente al ricco programma del semestre italiano che è proprio un punto di arrivo di un percorso. Molte scuole anche in maniera autonoma, hanno realizzato una serie di iniziative, incontri di presentazione e formazione oltre a numerosi tour in varie scuole. Un tassello molto importante che si è avuto modo di realizzare è anche quello della realizzazione dell'aspetto conoscitivo circa l'organizzazione alla visita alle scuola ad Expo.

Il primo appuntamento è per martedì' 28 aprile quando ci sarà l'evento "Expo il viaggio comincia" con Davide Van De Sfroos, Milo e Maya e la diCorchestra, uno spettacolo frutto di ben quattro contaminazioni artistiche. Il viaggio attraverserà quattro temi ovvero dal locale al globale, cibo energia per la vita, il canto della terra, la sostenibilità. Ogni tappa del viaggio descrive l'atmosfera di un territorio e la cultura di un popolo, ad assistere un pubblico di studenti che avrà la possibilità di sperimentare visivamente un vero e proprio preludio all'avventura di Expo 2015.

Un altro appuntamento è quello di "BEAUTIFOOD-ITALIAN CookBook" che avrà luogo il prossimo 29 aprile alle ore 11.00 presso il Ristorante Teatro in Piazza Verdi a Como, la prima tappa di una serie di eventi di presentazione e degustazione che si volgeranno in tutto il periodo Expo 2015; il 30 aprile invece avrà luogo "EXPLORANDOM" un evento promozionale organizzato dagli Studenti del Setificio e da UST Como, un Flash Mob che in Piazza Cavour alle ore 11.30 vedrà protagonisti gli studenti dell'Istituto.

Il progetto "SCUOLASPORTSALUTE" che ha messo in campo degli appuntamenti a partire dal mese di dicembre scorso e che ha in cantiere altri due appuntamenti per maggio con le "Giornate dello Sport", un modo per rafforzare il legame salute e attività motoria nella scuola con azioni di informazione e sensibilizzazione rivolti ad alunni, docenti, famiglie ed amministratori.

"EXPONENDO" che avrà luogo dal 16 al 25 ottobre e la cui inaugurazione avverrà il 17, un modo per comunicare oltre a valorizzare il vasto lavoro prodotto da tutte le scuole, per promuovere il territorio comasco. Ultimo appuntamento in calendario ed ancora in via di definizione è quello con "YEAH" per la valorizzazione e promozione della provincia di Como all'estero creando una rete di rapporti che possano poi costituire un volano per il futuro negli scambi anche dopo Expo 2015.

Un altro traguardo molto importante è lo spazio nel Padiglione Italia di Expo che le scuole sono riuscite a ritagliarsi, una modalità ulteriore di visibilità progettualità che focalizza la sua attenzione alle giovani generazioni.

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.