Parolario 2016 "Liberi Tutti" a Cernobbio

 

Dal 17 giugno due settimane di letture e incontri appassionanti nel giardino di Villa Bernasconi

Dopo l'esperienza dell'anno scorso, Villa Bernasconi di Cernobbio si riconferma come una delle sedi di Parolario 2016 "Liberi tutti", che si svolgerà a Como, Cernobbio ed in altre località del territorio, dal 16 al 25 giugno.
Il programma di eventi ed appuntamenti, che saranno ospitati da Villa Bernasconi e dal suo incantevole giardino, si presenta alquanto interessante e coinvolgente e inizierà il 17 giugno, il giorno dopo l'inaugurazione ufficiale della XVI edizione della manifestazione.
Una serie di presentazioni e incontri capaci di coinvolgere un pubblico di tutte le età a 360° suddivisi in due fasce orarie; alle ore 16.30 incontri e letture dedicate in particolar modo ai bambini (tutti i giorni tranne 17. 18 e 21 giugno) e alle ore 18.30 gli appassionanti e coinvolgenti "Incontri con l'autore".
«Siamo particolarmente soddisfatti del ricco ed intenso programma di Parolario che sarà ospitato a Cernobbio e confidiamo in una grande partecipazione di pubblico che avrà modo di apprezzare, magari per la prima volta, il contesto accattivante, costituito da Villa Bernasconi e dal suo giardino, che farà da scenografia naturale ai diversi appuntamenti di questa edizione 2016 scelti dal comitato organizzatore con una particolare attenzione alle tematiche particolarmente care a questa amministrazione, come le pari opportuni, l'inclusione sociale, la cittadinanza attiva e le politiche giovanili» sottolinea in proposito il sindaco di Cernobbio, Paolo Furgoni.

PAROLARIO 2016 A CERNOBBIO - TUTTI GLI APPUNTAMENTI - Si incomincia venerdì 17 giugno, alle ore 18.30, con il primo di una lunga serie di "Incontri con l'autore". Protagonista sarà Sabrina Scampini, autrice de "Perché le donne valgono", con introduzione di Ornella Gambarotto e la partecipazione della Brigata dei Novellatori di Cernobbio, che come lo scorso anno animeranno alcuni appuntamenti con introduzioni e approfondimenti di narrazione teatrale.
Sabato 18 giugno, sempre alle ore 18.30, spazio ad Hans Tuzzi e la sua "Trilogia di Neron Vukcic".
Domenica 19 giugno sarà una giornata particolarmente intensa con numerosi appuntamenti. Si comincia al mattino, dalle ore 9.00 alle 11.00, con la performance "Yoga e libertà" con Benedetta Spada (prenotazione obbligatori tel 031-301037, € 20,00, € 15,00 Card Amici di Parolario; al coperto in caso di maltempo). Nel pomeriggio, alle ore 16.30, incontro e laboratorio artistico per bambini con "La leggenda della Giubiana" di Chiara Civati a cura di Spazioanagramma ed alle 18.30, per l'incontro con l'autore, spazio a Salvatore Striano e la sua "Tempesta di Sasà".

Lunedì 20 giugno secondo appuntamento per i bambini, alle ore 16.30, con "A caccia di storie": pere, streghe e bambini coraggiosi di Piero Pierone (dalle Fiabe Italiane di Italo Calvino) e con la partecipazione de "I Gatti Ostinati". Alle ore 18.30, per incontro con l'autore, protagonista sarà Lara Comi ed il suo "AAA. Lavoro offresi" (in collaborazione dell'Ass. Costruiamo e con la partecipazione della Brigata dei Novellatori di Cernobbio): un appuntamento rivolto in particolar modo al pubblico giovanile al quale interverrà Dario Galetti, rappresentante di DE.COM, Tavolo delle politiche giovanili provinciali.
"Noi, gli uomini di Falcone: la mafia, le mafie, tra narrazione, memoria, attualità", di Francesco Condoluci e Angiolo Pellegrini, sarà invece al centro dell'incontro con l'autore di martedì 21 giugno (ore 18.30).

Mercoledì 22 giugno è la prima delle due giornate abbinate al progetto "Diversamente invincibili. Cernobbio per tutti" che, con la partecipazione degli alunni dell'Istituto Comprensivo, ha permesso la mappatura a 360° di tutte le barriere architettoniche presenti nel territorio comunale, che culminerà il 25 e 26 giugno con la "Festa dello Sport – Un lago di emozioni" in riva. Alle ore 16.30 spazio, dunque, a "Roal Dahl", promosso dalla Coop. Sociale Noi Genitori. Alle ore 18.30, l'incontro "Nati due volte" con Maddalena Massafra, Andrea Pontiggia e Stefano De Luca (voce narrante Christian Poggioni; evento in collaborazione con Teatro San Teodoro di Cantù).

Bambini, dai 4 agli 11 anni, ancora protagonisti mercoledì 23 giugno, alle ore 16.30, con "Che cos'è un cucchiaio", a cura di Ester Galli (prenotazione consigliata allo 031.301037, € 5,00) nell'ambito di "Filosofiacoibambini" proposta innovativa dell'edizione 2016 di Parolario. Per l'incontro con l'autore spazio a "Che fine fa la lettura?" di Paolo Costa, con la partecipazione della Brigata dei Novellatori di Cernobbio.

"Discover Como Speciale Parolario: Villa Bernasconi" di Anna Buttarelli e Laura Arrighi sarà invece al centro dell'incontro del 24 giugno, alle ore 16.30, in collaborazione con Ass. Luminanda, La Feltrinelli di Como ed altri ospiti a sorpresa. Alle 18.30, invece, per incontro con l'autore, "L'arte del fallimento" di Andrea Fazioli (in collaborazione con Piazzaparola Lugano).
Sabato 25 giugno nuovo appuntamento dedicato al progetto "Cernobbio per tutti" con le letture da "Django, la leggenda del plettro d'oro", per bambini, a cura di Fata Morgana (con la partecipazione dell'Associazione Infinity Sound) alle ore 16.30. Alle 18.30 ultimo "Incontro con l'autore" con Annarita Briganti e "L'amore è una favola".

Tutti gli incontri di Parolario 2016 a Cernobbio sono ad ingresso gratuito (salvo dove diversamente indicato).

Per informazioni ed essere sempre aggiornati su eventuali modifiche al programma : 031 301037 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.parolario.it.

 

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.