Report. La popolazione in provincia di Como

 

Como. Dossier sulla popolazione residente in Provincia

La popolazione residente in provincia di Como al 31 dicembre 2014 ammonta a 599.905 persone, 1.095 in più rispetto a fine 2013. Quella residente nel comune di Como ammonta a 84.687 abitanti, in contrazione di 147 unità per rettifiche amministrative.

Gli stranieri sono 49.286, in flessione di 275 unità. In questo caso la causa del calo va cercata non solo nel riallineamento delle anagrafi, che ha portato ad un saldo di -673 unità, ma anche e soprattutto nell'acquisizione della cittadinanza italiana: ben 1.872 persone l'hanno presa nel corso del 2014, contro le 1.100 del 2013 o le 458 del 2012.

In termini di variazione percentuale la popolazione residente comasca è cresciuta del +0,2% (senza distinzioni di genere), valore lievemente inferiore a quello registrato in regione (+0,3%; +29.218 unità) e superiore a quello nazionale, rimasto perfettamente stazionario (+0,0%). A livello nazionale l'incremento in valori assoluti, malgrado l'afflusso di stranieri è di sole 12.944 unità (+17.026 uomini e -4.082 donne).

La popolazione straniera è invece calata del -0,6%, (-1,5% i maschi contro il +0,3% delle femmine). Il dato appare in controtendenza rispetto a quello regionale (+2,0%) e nazionale (+1,9%). Gli italiani residenti a Como sono per contro aumentati (+0,2%), in misura superiore a quanto avvenuto in Lombardia (+0,1%) e in Italia, dove il dato è addirittura negativo (-0,1%).

Clicca qui per scaricare il dossier completo 

 

Articoli collegati:

Expo motore di turismo. Vero o falso?

Economia comasca. Rapporto 2014

 

 

La passione civile ha sempre animato Luigi Fagetti, indirizzandone la vita professionale e l'impegno sociale. Como: città sempre amata anche nei momenti di crisi.