Lario. Andrea Vitali racconta il suo lago

Villa Olmo. Andrea Vitali davanti al panorama del lago racconta il fascino del lago

Andrea Vitali è a Como, Villa Olmo, per Parolario. Nell’attesa è seduto su una panchina davanti al panorama del primo bacino del Lario; sullo sfondo, Como; a pochi passi, il Patria ondeggia. Intorno: bambini che giocano e mangiano il gelato; qualche adulto scuote il telo usato per stendersi a prendere il sole; le ombre lunghe del tramonto disegnano sulla ghiaia le sagome dell’Olmo.

Tutto è molto calmo e pittoresco; gradevolissimo. Andrea Vitali, lo scrittore che in tanti libri sta raccontando da trent’anni il Lario, i luoghi e – soprattutto – le persone del lago, ci condensa – in quindici minuti – sentimenti lontani e passioni sempre vive.