Progetto. Vittime di Mafia

 

  • Biblioteca Comunale di Como

    Sostegno alle vittime della criminalità organizzata

  • Un argine alle infiltrazioni mafiose nell'economia, nella società e nella pubblica amministrazione a sostegno delle vittime
  •  
  • 5 giugno, 14.00 – 18.00

"Il contrasto al gioco d'azzardo e le infiltrazioni mafiose nel circuito legale ed illegale"

SEN. FRANCO MIRABELLI, già membro della Commissione bicamerale antimafia e primo firmatario del Disegno di Legge “Disposizioni in materia di riordino dei giochi”; GIULIA MIGNECO autrice del libro "Lose for life. Come salvare un Paese in overdose da gioco d'azzardo"; ANDREA BOSI, assessore alla legalità del Comune di Modena

 12 giugno, 14.00 – 18.00

"Storie di resistenza alle mafie"

interviene il testimone di giustizia sul racket in Calabria GAETANO SAFFIOTI insieme a GIUSEPPE BALDESSARRO, giornalista di Repubblica

 19 giugno, 9.00 - 13.00

"Giovani, educazione e mafie"

DANILO CHIRICO, autore del libro "Under. Giovani, Mafie e periferie"; EX ON. DAVIDE MATTIELLO, relatore del 416 ter (Nuovo Codice antimafia) e fondatore di ACMOS (associazione con laboratori didattici sulla legalità in due beni confiscati in provincia di Torino)

 27 giugno, 14.00 – 18.00

"La gestione dei beni confiscati"

LUCIO GUARINO, direttore del Consorzio Sviluppo e Legalità di Corleone; GIUSEPPE GIUFFRIDA, referente di Libera e già direttore della Procura della Repubblica e della Direzione distrettuale antimafia di Brescia

 5 luglio, 14.00 – 18.00

"Appalti e protocolli di legalità"

PIERDANILO MELANDRO, responsabile area appalti di ITACA (Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e compatibilità ambientale) di Roma e LUCA BERTONI, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Lodi e ideatore del Protocollo di Merlino

 

 

Ricco corredo iconografico; rigore scientifico e alta leggibilità. L'intera vicenda del Teatro comasco: architettura, artisti, spettacoli. Una storia lunga due secoli.