I Nomi della Città. 06_Contrada del Catena

124

06. Contrada del Catena
Via Adamo Del Pero, tratto compreso tra via Natta a nord e via Rovelli a sud

Guarda sulla mappa

La denominazione della contrada deriva da Francesco Catena (o Cattena), macellaio, che nel 1710 acquista una casa con bottega nella via, sull’angolo con la ‘contrada del Mercato.

Nel 1650 il tratto stradale fa ancora parte della “contrada delle Meraviglie”, mentre la nuova denominazione compare nella visita fiscale del 1751, anche se non comprende tutto il fronte edilizio, fermandosi prima dell’incrocio a meridione, dove cede il passo alla ‘contrada del Crocefisso.

In qualche occasione la denominazione viene impropriamente ripor­tata come “contrada della catena” (per esempio nel 1789), segno che già a distanza di pochi decenni si era persa la memoria dell’origine del titolo.

Il tratto di via Adamo Del Pero corrispondente all’antica contrada del Catena, in una fotografia del 1933.

Scopri il libro cartaceo