Fotografia. Incontro con Maurizio Galimberti

178

Giovedì 23 maggio alle 19, presso Francesco Corbetta Studio (Como – via Rodari 8)
INCONTRO con Maurizio Galimberti, fotografo e artista di fama internazionale.
Durante la serata Galimberti terrà una relazione accompagnata da immagini. Ci sarà la possibilità di consultare e acquistare gli ultimi suoi libri pubblicati.
Inoltre, per l’occasione, saranno in mostra alcuni lavori della serie “Obiettivo Como“, visibili poi fino all’8 giugno (con orari: lun. ven. 9.00 – 12.30 / 15.00 – 18.30, sab. 9.00 – 12.30)

Maurizio Galimberti, nato a Como nel 1956, è un artista di fama internazionale conosciuto come fotografo Instant artist e creatore del movimento Dada Polaroid: la sua fotografia si è sviluppata nel corso del tempo in una dimensione di ricerca e scoperta del ritmo e del movimento. L’artista ha mosso i primi passi con una Widelux per un progetto on the road,
dopo il quale ha scoperto la Polaroid con la quale lavora da più di 20 anni. La creatività e la progettualità sono le caratteristiche principali della sua tecnica più nota: il mosaico, strumento attraverso il quale ha trovato il modo per esprimente il dinamismo e per reinventare una tecnica già esistente, ma fino ad allora mai sviluppata in modo tanto efficace. Galimberti ama considerarsi un pittore che può mischiare i colori e creare nuove emozioni attraverso l’uso di uno strumento apparentemente molto semplice, ma allo stesso tempo estremamente suggestivo. Ora è passato alla concorrenza, diventando ambasciatore della nipponica Fuji.
Lo svago dei turisti mordi e fuggi nelle sue mani si è trasformato in arte e ha raggiunto quotazioni da capogiro.

Info:
www.francescocorbetta.it

Leggi anche:
Fotografi. Il Questionario di Daguerre. Francesco Corbetta