Eventi. Nuovi appuntamenti al Parco di Villa del Grumello

244

Riprendono a pieno ritmo le attività culturali aperte al pubblico nel Parco del Grumello.

Domenica 27 giugno sarà infatti una giornata densa di iniziative, a partire dal primo appuntamento con “Le ortensie del Grumello”, progetto di valorizzazione della ricca collezione di ortensie rare del Parco di Villa del Grumello, giardino inserito nella rete dei Grandi Giardini Italiani, diverse delle quali acquisite da Orticolario.

La botanica e naturalista Anna Bocchietti accompagnerà appassionati e neofiti alla scoperta delle tante varietà di hydrangee, che arricchiscono con colori ora tenui ora intensi e forme sempre originali il passeggio lungo i sentieri panoramici del Grumello.

Domenica 11 luglio sarà la volta della lezione di pittura botanica dal vivo dedicata alle hydrangee tenuto dalla pittrice Silvana Rava, che dispenserà consigli ed esempi sia ad esperti pittori sia a chi approccia la tecnica dell’acquerello per la prima volta.

Domenica 27 torna la musica dal vivo, questa volta classica, con un appuntamento imperdibile alle ore 17 dedicato a bambini e grandi: “A lezione d’orchestra”, prova aperta a tutti a cura dell’Ensemble d’archi “Settembre Classico”, Orchestra diretta dal Maestro Stefano Nigro, con la partecipazione del critico musicale Stefano Lamon.

Un’occasione per scoprire in modo partecipato i segreti dell’orchestra e delle alchimie che si creano tra i musicisti, con il loro Direttore, con il pubblico e con l’ambiente che accoglie il concerto. Protagonista della prova aperta la celeberrima composizione mozartiana “Eine kleine Nachtmusik”.

Sempre domenica tre importanti appuntamenti del contenitore perCorsi, cicli di incontri tematici che assecondano passioni e curiosità diverse, ma accumunate dal desiderio di conoscenza, di benessere e di reciprocità. E’ possibile partecipare all’intero percorso o a singoli appuntamenti.

Alle 11,30 l’appassionata Giuliana Roda dispenserà conoscenza umanistica e botanica in In cerca di radici. Iter silvestre intrecciando con grande competenza e generosità italiano e latino, classicità e attualità, “entrando” nella natura del Grumello. Ritrovo al cedrus atlantica. (prenotazioni: parco@villadelgrumello.it)

Alle 17,30 al via il primo appuntamento del percorso di educazione cinofila tenuto dall’educatore Sergio Ghidelli: il Parco è luogo protetto e accogliente che facilita la conoscenza tra uomo e cane, occasione di reciprocità per rafforzare il legame e l’intesa all’insegna del benessere. Con ritrovo all’Hortus Plinii.

Alle 18 un nuovo originalissimo appuntamento tra benessere psico-fisico ed esercizio della lingua inglese con l’insegnante madrelingua e terapista shiatsu professionista Kyle Elizabeth Johnson: Conversation and wellbeing-practice in nature, passeggiando nel Parco. Con ritrovo alla Serretta. (prenotazioni: parco@villadelgrumello.it).

Tutto il giorno e alla sera attivo il Ristoro del Grumello, di fronte alla Villa, a cura di La Breva e20+1.

La partecipazione agli eventi avviene  – ove non indicato diversamente – attraverso la prenotazione sulla piattaforma dedicata, accessibile dal sito dell’Associazione: www.villadelgrumello.it.