Iterfestival. Il festival letterario della Brianza

il tema del viaggio protagonista della prima edizione del nuovo festival culturale

Scrittori come Luca Bianchini, Luigi Ballerini, Farhad Bitani, Andrea Vitali e Paola Cereda. E ancora Marco Albini Ferrari per lo speciale dedicato al 25 aprile e un articolato calendario di appuntamenti formativi, da quello sulla lettura condotto da Monique Pistolato al viaggio nella letteratura americana con  Nicola Manuppelli. Conferenze, aperitivi con l’autore, workshop e appuntamenti teatrali, il tutto raccolto in un festival letterario che, proprio come suggerisce il nome, vuole essere un percorso, un cammino lungo sentieri narrativi.

In programma dal 20 aprile al 7 maggio 2017, Iterfestival è la kermesse che porta in Brianza una trentina di eventi legati al tema della lettura: un’iniziativa nata per volere del Consorzio Brianteo Villa Greppi e di PEREGOLIBRI, qui insieme nel proporre la prima edizione di un nuovo festival culturale.  Un programma articolato e differenziato e che, per quest’anno, sceglie di avere come tema proprio quello del viaggio, qui metafora di scoperta, di ricerca, di incontri inaspettati, sia reali che letterari.

Tra i primi appuntamenti in calendario segnaliamo l’evento che sabato 22 alle 10 vedrà la scrittrice Monique Pistolato esporre ai partecipanti un possibile sentiero operativo per i gruppi di lettura. Un incontro formativo sulla lettura condivisa e sull’amore per i libri, in programma nell’Antico Granaio di Villa Greppi.
(Prenotazione consigliata all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Per sfogliare il programma dettagliato del festival cliccare qui
Per maggiori informazioni: www.villagreppi.it