Crampo Urbano. Il 6 dicembre dalle 16 Como gioca con l’arte

188

Como, venerdì 6 dicembre 2019

Innovativo, autoironico, collettivo, libero.
Questo è lo spazio culturale che vorremmo avesse la città di Como per orientarsi nel presente e progettare il futuro Crampo Urbano è un esperimento nato dall’osservazione quotidiana della crescente disaffezione maturata nei confronti delle iniziative culturali della nostra città. Associazione Luminanda in collaborazione con Mondovisione, Sentiero dei Sogni, NodoLibri e con il contributo del Comune di Como ha deciso di cercare ancora una volta di avvicinare persone e associazioni culturali attive sul territorio comasco, di farsi
portatrice di un dialogo aperto sullo stato dell’arte e della cultura in città e di valorizzare i luoghi e rafforzare la consapevolezza di chi li abita.

Ispirati dall’omonimo racconto dell’autore ed editore Gerardo Monizza, in uscita in tutte le librerie (1 Libro + 1 Cubo + 27 Cubetti = Cubo di Urbik) proprio venerdì 6 dicembre, nel pomeriggio proporremo un evento-lampo in 5 librerie della città dove saranno esposti 10 cubi di Urbik:
• Cinque espressamente dedicati all’arte ed al gioco: sperimentando con i 45 caratteri a disposizione
sarà possibile creare frasi che abbiano come tema principale l’arte. Alcune solo da scoprire
seguendo le regole del gioco, altre da inventare.
• Cinque cubi bianchi interamente pensati per essere colorati, illustrati, scarabocchiati o scritti.
Saranno la tela che permetterà al pubblico ed alla cittadinanza di Como di esprimere il proprio personalissimo Crampo Urbano.
Vale tutto: Si potrà esprimere dissenso, insoddisfazione, proporre un’azione nuova da realizzare o ancora parlare di arte e di poesia o molto altro.
Ad invitare le persone a partecipare vi saranno degli araldi d’eccezione, i Bianconigli dell’Accademia Aldo Galli appariranno nelle librerie pronti ad accompagnare il pubblico alla scoperta dei cubi e dei loro segreti.

Le librerie coinvolte sono: Libreria Ubik Como, Libreria Feltrinelli, Libreria Dei Ragazzi, Libreria Noseda e Libreria Plinio Il Vecchio.

Vi aspettiamo per giocare a questi rompicapi:
Ore 16.00 Libreria Noseda
ore 16.30 Libreria Feltrinelli
ore 17.00 Libreria Ubik
ore 17.30 Libreria Plinio il Vecchio
ore 18.00 Libreria dei ragazzi

Il gioco di Crampo Urbano continuerà poi a partire dalle ore 20.30, alla presenza dell’autore Gerardo Monizza e del giornalista de La Provincia e rappresentante dell’associazione Sentiero dei sogni Pietro Berra, presso Chiostrino Artificio in Como dove varie associazioni culturali si presenteranno al pubblico e lavoreranno insieme alla realizzazione di un ultimo cubo di Urbik.
Scegliamo il gioco come bussola per orientarci nel mondo e Crampo Urbano ci offre l’opportunità di osservare gli impedimenti e le difficoltà del fare arte in questa città. E di farlo insieme.

Vieni a raccontarci il tuo Crampo Urbano!

Organizzazione a cura di
• Per Associazione Luminanda: Anna Buttarelli, Chiara Abbate, Dario Luzzani, Roberto Clerici e
Josette Bonomi
• Mondovisione
• Sentiero dei Sogni
• NodoLibri
• Arte Migrante