Musica. “OFV” in concerto a Morbegno

93

Dopo il grande successo dei due concerti di Teglio e Cataeggio, l’Orchestra di Fiati della Valtellina ripropone a Morbegno il concerto che omaggia il genio di Beethoven, di cui si celebra nel 2020 il 250° anniversario della nascita.

L’organico orchestrale, ridotto a 12 strumentisti anche per le attuali necessità sanitarie, è però quello esattamente rispondente alla cosiddetta Harmoniemusik, cioè l’orchestra da camera di fiati, che a inizio Ottocento era all’apogeo del suo successo.

Ci saranno quindi le trascrizioni delle più belle parti della Prima e della Settima Sinfonia (ma della Settima si pensa che il lavoro fu dello stesso Beethoven) e della celeberrima Sonata Patetica, cui si aggiungeranno due opere godibilissime di Rossini (l’ouverture dal Barbiere di Siviglia) e Francaix, con un brano in cui spicca la tromba, ispirato a Parigi.

Concerto a Morbegno

Concerto gratuito con posti limitati, è consigliata la prenotazione.
È possibile prenotare rispondendo a questa mail, visitando il nostro sito www.fiativaltellina.net oppure chiamando il numero 0342 234790.