Chiave di Volta. L’arte come mestiere

95

 

gli incontri dell’associazione culturale chiave di volta

Venerdì 27 gennaio – dalle 17.45 alle 19.30
Laboratorio di Erminia Affetti – Via Maurizio Monti 34, Como

“L’ARTE COME MESTIERE”
Laboratorio di Erminia Affetti con Davide Dizioli

Conoscere il patrimonio artistico e sviluppare la capacità di guardare l’arte sono tra gli obiettivi di CHIAVE DI VOLTA. L’arte e la poesia accompagnano la storia umana, ma restano sempre un aspetto enigmatico legato alla percezione, alla società, ai canoni espressivi. 
 
La scorsa primavera, la tavola rotonda su Arte e Neuroscienze, che abbiamo tenuto al Teatro Sociale il 2 Aprile, indagava sulla percezione e la consapevolezza della persona di fronte all’opera d’arte.
Ma le opere d’arte sono spesso manufatti, oggetti, prodotti dell’applicazione di tecniche e capacità: anche questi aspetti concreti sono protagonisti del “capolavoro”.
 
Da qui l’idea di proporre un ciclo d’incontri , coordinato da Davide Dizioli, sugli aspetti materiali della produzione artistica, per indagare come il lavoro concreto, la chimica del colore, il materiale di supporto condizionino il manufatto artistico. Abbiamo intitolato questo ciclo “arte come mestiere” parafrasando il titolo di un celebre testo del designer Bruno Munari.

Il primo incontro sarà presso il Laboratorio di Erminia Affetti che ci illustrerà il mestiere del restauro e della conservazione: come si fanno vivere nel tempo le opere di pittura.
Sarà una serata “dinamica”, si converserà di tecniche, opere d’arte e materiali collocati attorno ad un grande tavolo e sui cavalletti in modo da “toccare con mano”.

Modalità di partecipazione

L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti fino ad un massimo di 25 persone.
Sarà data priorità ai soci di CHIAVE DI VOLTA (*) che prenoteranno entro lunedì 23 Gennaio. 
Il termine per tutti è mercoledì 25 Gennaio tramite una e-mail a prenotazioni@chiavedivolta.org nella quale andranno specificati cognome, nome, recapito telefonico.

 Per maggiori informazioni telefonare al n° 339.6186062