Cernobbio: Leva Civica

123

cernobbio: approvate le graduatorie di due progetti formativi

Sono state pubblicate le graduatorie relative ai due percorsi formativi di “Leva civica regionale” (ovvero il già conosciuto servizio civile) che avranno inizio il prossimo 3 giugno. Il Comune di Cernobbio ha infatti ottenuto i finanziamenti per la loro predisposizione previsti dal Bando “Voucher Leva Civica  Regionale”, emesso dalla Direzione Generale Giovani e Sport di Regione Lombardia.
I due percorsi formativi, della durata di 12 mesi come detto a partire da martedì 3 giugno, si svolgeranno il primo presso l’area “Servizi Sociali – Asilo Nido” per il quale è stata selezionata Irene Sampietro; ed il secondo presso l’area “Cultura – Sportelli al Cittadino” (giovane prescelta Carlotta Bresciani).

I percorsi formativi sono finalizzati all’acquisizione di conoscenze e competenze professionali spendibili nel mercato del lavoro nonché a consentire la partecipazione dei giovani alla vita sociale e istituzionale dell’amministrazione comunale di Cernobbio.
Attraverso i percorsi sperimentali di “leva civica regionale” giovani aderenti al percorso hanno così la possibilità di osservare dall’interno come funziona la realtà comunale nonché come vengono gestiti alcuni servizi.