Camera di Commercio. Nuova procedura di rilascio dei certificati di origine on-line

Grande partecipazione per gli eventi di presentazione della nuova procedura telematica di rilascio dei certificati di origine e dei visti per l’estero che diventerà obbligatoria il prossimo 1° giugno

154

Tutto esaurito per le giornate dedicate alla presentazione della nuova procedura telematica di rilascio dei certificati di origine e dei visti per l’estero tenute oggi pomeriggio (14 maggio) presso la sede di Como e lo scorso 8 maggio presso la sede di Lecco della Camera di Commercio di Como-Lecco.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con circolare dello scorso 18 marzo, ha stabilito che a partire dal 1° giugno 2019 la domanda di rilascio del certificato di origine e dei visti per l’estero deve essere obbligatoriamente presentata con modalità telematica, utilizzando l’applicativo Infocamere “Cert’ò”.

Le imprese dovranno fare richiesta dei documenti necessari attraverso una procedura informatica che inoltrerà via internet all’apposito Sportello Telematico camerale i dati del Certificato e i documenti allegati utili all’istruttoria da parte della Camera di Commercio.
Il certificato richiesto dovrà successivamente essere ritirato dall’impresa in formato cartaceo -con la firma autografa del funzionario camerale così come richiesto dalle autorità doganali estere-, che potrà presentarsi tramite un incaricato o inviando un corriere presso lo sportello dedicato.

La nuova procedura ha l’obiettivo di facilitare il processo di trasformazione digitale degli operatori economici e offre numerosi vantaggi alle imprese:

– evitare code agli sportelli e ritirare con corsia preferenziale;
– monitorare le richieste attraverso il pc;
– ottimizzare la gestione dei documenti;
– ricevere un controllo preventivo sulla corretta compilazione della domanda da parte dell’ufficio, evitando così il rischio di presentarsi allo sportello e di vedersi respingere la pratica;
– consentire al legale rappresentante di firmare i documenti, anche se fisicamente distante dall’azienda, attraverso l’utilizzo della firma digitale.

Per ulteriori informazioni relative alla nuova procedura Cert’ò è possibile inviare una e-mail a certificazione.estero.como@comolecco.camcom.it oppure a certificazione.lecco@comolecco.camcom.it.