8 Marzo. “Nonunadimeno” per i diritti delle donne

83

 

nonunadimeno: percorso di riaffermazione della condizione femminile

Mercoledì 8 marzo – Como

La manifestazione si terrà a Como e in tante altre città insieme alla rete “nonunadimeno”, per ribadire i diritti di tutte e di ciascuna e denunciare la violenza maschile sulle donne. 
Si vuole riaffermare la libertà delle donne in tutti gli ambiti della vita, dal lavoro alla sessualità e ribadire il principio inalienabile dell’autodeterminazione femminile.

L’8 marzo per noi non è una giornata di festa ma un giorno per riflettere sulla condizione femminile e per rinnovare l’impegno a migliorare le condizioni di vita delle donne in Italia ed ogni parte del mondo.
La grande manifestazione del 26 novembre scorso a Roma contro la violenza maschile sulle donne, organizzata dalla rete “nonunadimeno” e alla quale hanno partecipato migliaia e migliaia di donne, ha confermato che sono ancora vivi e vegeti il desiderio e la volontà di relazioni fra i sessi fondate sul riconoscimento delle differenze e sul principio dell’eguaglianza dei diritti.

Con questa consapevolezza vogliamo dare vita anche a Como a un 8 Marzo che tenga insieme l’affermazione dei nostri diritti e la denuncia delle violenze contro le donne. 
Nella giornata dell’8 Marzo proponiamo una passeggiata scandita da incontri specifici che ci permettano di rendere visibili i diritti che vorremmo vederci riconosciuti.

Incontreremo:
-le donne immigrate per affermare, in quanto cittadine del mondo, il diritto ad essere libere di muoversi ed essere accolte senza frontiere;
– alcune scuole per ricordare l’importanza della formazione nel contrastare la cultura della violenza e rifiutare linguaggi sessisti e misogini;

Parleremo:
– di Consultorio per ricordare che sui nostri corpi e sulla nostra salute l’ultima parola deve essere la nostra;
– di Costituzione, cittadinanza e giustizia;
– di contrasto alla violenza;

Ci sarà anche l’occasione per ascoltare buona musica, cantare, danzare.
Un percorso aperto a tutte le donne che vorranno partecipare per il piacere di stare insieme, condividere emozioni e consapevolezze, leggerezza e pensieri profondi, desiderio di cambiare sé stesse e quindi il mondo intero.

 Per ulteriori informazioni seguire la pagina Facebook: 8 MARZO A COMO in rete con Nonunadimeno